Considerando l’apertura del Governo agli abilitati all’insegnamento fuori Italia che hanno svolto i corsi in atenei accreditati, per quale motivo un docente specializzato all'estero e inserito con riserva nelle graduatorie Gps, non può essere immesso in ruolo in attesa di riconoscimento definitivo del titolo? Secondo l’associazione Radamante esistono tutti i presupposti per contestare tale esclusione che preclude gli aventi titolo alla loro importante stabilizzazione professionale nello Stato. L’associazione ha quindi deciso di avviare le pre-adesioni gratuite per i ricorsi aperti anche agli iscritti Anief del dipartimento specializzati all’estero, ai fini dell'individuazione degli aventi diritto ai ruoli su posti di sostegno tra gli iscritti con riserva in prima fascia delle GPS, sempre in attesa del riconoscimento del titolo, come già avvenuto per a.s. 2023-2024 appena trascorso.

Le pre-adesioni al ricorso collettivo al Tar del Lazio sono dunque finalizzate all’individuazione come avente diritto alle immissioni in ruolo da prima fascia Gps sostegno 2024/2025 per tutti i docenti specializzati all'estero inseriti ora con riserva e in attesa di riconoscimento del titolo conseguito: possono aderire al ricorso gratuito i docenti in possesso di specializzazione conseguita all'estero in attesa di riconoscimento che verranno esclusi dalla dalle immissioni in ruolo dalla prima fascia delle Graduatorie provinciali per le supplenze.

La preadesione al ricorso è totalmente gratuita per gli iscritti e senza impegno: Radamante invierà a tutti coloro che completeranno la procedura di preadesione un avviso per email non appena sarà possibile procedere con l'effettiva adesione ai ricorsi e riceveranno tutte le informazioni utili per incardinare l'azione giudiziaria.  Per maggiori informazioni sul ricorso gratuito cliccare qui.

PER APPROFONDIMENTI:

Rinnovo contratto, a Valditara piace la proposta Anief: firmare subito e nel 2023 gli altri fondi

Regionalizzazione, Valditara frena, Anief stoppa e avvisa il Governo: se il progetto Calderoli diventa legge saremo promotori di un referendum abrogativo e arriveremo alla Corte Costituzionale

Oggi alle 12 incontro tra il ministro Valditara e i sindacati: il rinnovo del contratto si avvicina

Rinnovo contratto, c’è il sospirato accordo con Valditara: subito la sottoscrizione all’Aran. Anief: più di così non si poteva fare, altro tempo non si poteva attendere

Rinnovo del contratto, Pacifico (Anief): quelle risorse dovevano essere liberate, è solo l’inizio

Stipendi docenti e Ata sotto l’inflazione ancora dell’11,4%: lo ha calcolato l’Anief sulla base del tasso d’inflazione programmata passato e futuro del Mef. Pacifico (Anief): servono quasi 30 miliardi

Rinnovo contratto, ai supplenti “brevi” e dell’organico Covid aumenti ridotti: solo a loro viene negata Rpd e Cia nel salario accessorio. Anief ricorre in tribunale: la giurisprudenza glieli riconosce

Docenti e Ata, in arrivo la “quattordicesima”: 5mila euro tra stipendio, tredicesima, aumenti, arretrati. Anief: rimarrà ben poco, se il Governo non stanzia altri miliardi l’inflazione continuerà a primeggiare

La Legge di Bilancio porterà Quota 103 e il taglio del cuneo fiscale. Anief chiede uno sforzo un più: niente penalizzazioni per chi lascia il lavoro a 62 anni e 8,5 miliardi per coprire l’indennità di vacanza contrattuale dei dipendenti pubblici

Oggi 150 mila studenti in piazza, per Anief hanno ragione da vendere: la metà arrivano al diploma impreparati e non per colpa loro, servono interventi urgenti subito con la Legge di Bilancio

Pacifico (Anief): servono risorse e risposte per non sprecare i fondi del PNRR

Bonus 80 euro per 1,2 milioni di docenti e Ata, esclusi i supplenti “brevi”: Anief va dal giudice

Legge di Bilancio 2023, percorso in salita per Istruzione e Ricerca. Anief: servono più risorse e norme urgenti salva-formazione, già pronti i nostri emendamenti al decreto

Rinnovo contratto, organico aggiuntivo, graduatorie allargate concorso Straordinario bis, corso-concorso per diventare presidi, conferma in ruolo di chiunque abbia superato l’anno di prova: gli emendamenti Anief al DL 176 Aiuti quater

LEGGE DI BILANCIO 2023 - Riparte la politica dei tagli a partire da Presidi e Dsga. Pacifico (Udir-Anief): non è possibile dirigere contemporaneamente fino a 20 sedi o plessi scolastici

Valditara vuole aumentare i docenti di sostegno di ruolo, Anief plaude: non è possibile avere la metà degli insegnanti precari di cui la maggior parte non specializzati

GIORNATA MONDIALE DISABILITÀ – La scuola ancora non è pronta: 200mila docenti di sostegno, la metà precaria e la maggior parte non specializzati

Sostegno disabili, il ministro annuncia vuole cambiare tutto. Anief dice come: più docenti e specializzati, rivedere PEI e certificazioni, basta posti in deroga

SCUOLA – Sostegno alunni disabili, marcia indietro del Ministero sulla compilazione del PEI: rimane tutto come prima e non si utilizzeranno le Tabelle C e C1, Anief ha avuto ragione

Sostegno disabili, da martedì 4 a venerdì 7 luglio le prove preselettive per l’accesso al Tfa di specializzazione: circa 29.000 posti, ma sempre distribuiti male e con danno a chi ha svolto 36 mesi, Anief tutelerà gli esclusi con appositi ricorsi

ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA – Rinnovo contratto, il 12 e 13 luglio nuovi incontri Aran-sindacati. Pacifico (Anief): siam al rush finale, ma non sarà una passeggiata: vanno chiariti più aspetti normativi

SCUOLA – Rinnovo del contratto, domani e giovedì riunione all’Aran no stop. Anief: su carriere e diritti docenti e Ata molti aspetti ancora da definire, come pure per i lavoratori dell’Università, Afam e Ricerca

SCUOLA - Rinnovo contratto, il presidente Pacifico spiega perché Anief ha firmato: in due anni di trattative raggiunti diversi risultati per distribuire le risorse, avremmo perso tutto. La lista delle novità apportate

SCUOLA – Personale Ata, il rinnovo del contratto porta nuove professioni e titoli di accesso

SCUOLA – Rinnovo del contratto, il congedo per le donne vittime di violenza sale a 120 giorni. Anief: ci abbiamo creduto sin dal nostro arrivo all’Aran, nell’Istruzione la percentuale di quote rosa è altissima

SCUOLA – Con il nuovo contratto alcuni obiettivi raggiunti, ma molti ancora da centrare: dal doppio canale di reclutamento alla mobilità, dall’incremento di organici alla conferma dei ruoli

SCUOLA - Con il nuovo Contratto ai precari per la prima volta tre giorni retribuiti l’anno, Pacifico (Anief): altro risultato raggiunto sui diritti dei lavoratori più svantaggiati, non era scontato

SCUOLA – Il 7 maggio si voterà in più di 8mila scuola per il rinnovo del CSPI dopo oltre otto anni e tre rinvii: Anief presente con il motto ‘Democrazia, responsabilità, partecipazione’

SCUOLA - Rinnovo Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione, arrivano le istruzioni operative per fare votare i lavoratori il 7 maggio in oltre 8mila istituti. Anief: sarà un giorno importante

ISTRUZIONE - Votazione Cspi 2024, Anief si candida. Pacifico: “possibile scegliere rappresentati del sindacato per ogni ordine e grado scolastico”

SCUOLA - Rinnovo Consiglio Superiore Pubblica Istruzione, il 7 maggio potranno votare anche i precari con contratto annuale o fino al termine delle lezioni: Anief apprezza ma avrebbe voluto pure i supplenti brevi

SCUOLA - Decreto Pnrr, 40 emendamenti Anief-Udir per salvare 7mila collaboratori scolastici, assumere docenti di sostegno e idonei concorsi, fermare i vincoli per la mobilità e assumere nuovi presidi

ISTRUZIONE - Il dl PNRR non salverà la scuola dal patatrac, rimasti “in vita” solo due emendamenti: la proroga dei contratti di 6mila collaboratori scolastici per Pnrr e Agenda Sud, più la restituzione della tassa per i corsi abilitanti 2020 mai partiti

SCUOLA – Dl Pnrr, in V commissione della Camera dei deputati si votano gli emendamenti e i sub emendamenti presentati rispetto alle proposte di Governo e relatori

SCUOLA - DL Pnnr, bocciato l’emendamento per prorogare il contratto di 6mila ausiliari fino al 30 giugno: Anief lancia un appello al ministro Valditara

SCUOLA – Organico aggiuntivo 6 mila collaboratori scolastici, nel DL Pnrr quater salta la proroga al 30 giugno: per Anief ora tocca al Ministero dell’Istruzione rispondere in Parlamento nei prossimi giorni

SCUOLA - Concorsi in ritardo e non risolutivi, a settembre ancora 250mila supplenti annuali. Per Anief bisogna dare spazio alle assunzioni in ruolo da Gps, ma il Cspi ha detto no: il 7 maggio pensiamoci quando rinnoveremo i rappresentanti

SCUOLA - Decreto Coesione, domani al via l’esame in Senato: servono emendamenti per organizzare il lavoro negli istituti e la gestione del personale più numeroso della PA

ISTRUZIONE – Decreto Coesione, in Senato è l’ora della verità: domani audizione Cisal per chiedere provvedimenti straordinari per il comparto più folto della PA, il prossimo anno scolastico è già alle porte

DECRETO COESIONE - Anief chiede più garanzie e la proroga a fine 2024 dei contratti aggiuntivi Ata, stop ai vincoli mobilità del personale, 100mila assunzioni in ruolo su sostegno, strumento musicale dalla scuola dell’infanzia

SCUOLA – Il decreto legge 71/24 introduce le sanatorie per gli idonei dei concorsi depennati e gli specializzati all’estero in attesa del riconoscimento del titolo: per Anief servono delle ulteriori modifiche

7 luglio 2024                                                                     

                                                                                             

 
--
Radamante  - Ufficio Stampa
 
 
********************************************************** PRIVACY ******************************************************************
 
Ai sensi del decreto legislative 30 giugno 2003, n. 196, La informiamo che la sua e-mail è stata reperita tramite i normali rapporti che intercorrono tra Lei e la nostra Associazione, oppure su Internet o in altro ambito pubblico (Art. 24).
 
È Sua facoltà esercitare i diritti di cui all’art. 7 della suddetta legge.
 
Qualora non desiderasse ricevere ulteriori comunicazioni risponda a questa e-mail mettendo in oggetto “Cancellazione”.